Color Correcting & Make Up For Ever Palette Camouflage #05

La teoria del COLOR CORRECTING, come correggersi con i colori, e qualche dritta su come scegliere al meglio il fondotinta e il correttore più adeguato a te.

Se vuoi sapere, invece, quali sono i miei fondotinta preferiti clicca sull'immagine!




Brand: Make Up For Ever
Prodotto: Correttori 
Nome: Camouflage Cream Palette #05 Professional Corrective Shades
Prezzo: 30 euro circa

Dopo aver esplorato il mondo Primer eccovi un piccolo articolo sul Color Correcting + recensione della Palette Camouflage di MUFE!





Le palette camouflage di MUFE sono una selezione dei correttori Cream Camouflage, proposti in un'ampia vastità di nuances di colori per la correzione professionale.
Questa in particolare contiene 5 tonalità di cui 2 beige (una chiara e una scura che possono essere mescolate per trovare la più adatta), 1 tonalità di verde (per i rossori), di lilla\viola (per smorzare le macchie giallastre) e 1 di arancio (per le occhiaie con sottotoni freddi, quindi blu\viola).

INCI


La texture di questi correttori è molto pastosa, ma allo stesso tempo molto malleabile, infatti si riscalda subito al contatto con il polpastrello e la stesura anche con un pennello (meglio se il classico piatto, a lingua di gatto, quindi a setole più rigide) è molto semplice.

- clicca sull'immagine per vederla nelle sue dimensioni reali -

I correttori sono davvero coprentissimi e basta pochissimo prodotto per "risolvere i problemi" e, appunto, correggere! Sono davvero ottimi!


Non più venduta nei negozi Sephora (dove costava sui 45 euro), è reperibile solo negli store online. In Italia la trovate solo su Trypcare.com al prezzo di 30.14 euro + spese di spedizione. Io l'ho comprata in un centro estetico della mia città che si serve su "La Truccheria", rivenditore italiano esclusivo per MUFE, nonchè "differenziazione professionale" di Trypcare che vende alle persone fisiche (quindi che non lavorano nell'ambito professionale). Vale a dire che Trypcare è praticamente uno store aperto al pubblico de "La Truccheria".


La votazione per questo prodotto è: 5/5
Per maggiori informazioni sui nostri standard per il Rating leggi le F.A.Q.!


Passiamo al Color Correcting.
Questo è un concetto molto semplice su cui si fonda anche l'Eye Design (cioè la scelta della tipologia di trucco in base alla forma e al colore dell'occhio) e che si basa sulla teoria dei colori, sulla loro diversificazione e sull'uso che ne viene fatto nel makeup.
I colori si distinguono innanzitutto in primari: rosso, blu, giallo. Detti "primari" perchè non sono generati da nessuna combinazione di colore, ma secondo la cui combinazione vengono generati i cosidetti colori "secondari", la combinazione di 2 colori primari, e sono: l'arancio (giallo + rosso), il verde (giallo + blu), il viola (rosso + blu).
Da queste combinazioni derivano le coppie dei colori "complementari" che sono l'accostamento di un colore primario e del risultato secondario con gli altri 2 colori, le cui accoppiate sono di fondamentale importanza nel makeup. Esempio: l'accoppiata giallo & viola (dato da rosso + blu) renderà, se accostato, il massimo del contrasto cromatico, così come rosso & verde (dato da giallo + blu) e blu & arancio (giallo + rosso) e si annulleranno totalmente se sovrapposti usandoli come colori correttivi. Prendete ad esempio il correttore verde usato sui rossori... :-)



I colori "terziari" sono, infine, le varie tonalità più chiare e più scure, dei colori secondari e tutti gli altri che percepiamo sono la continua mescolanza tra questi.
Un'altra fondamentale diversificazione è quella delle tonalità di colore, in cui ritroviamo: colori neutri (bianco, nero e la mescolanza di questi due, il grigio, e le tonalità derivanti), colori caldi (giallo, arancione, rosso e tonalità derivanti), colori freddi (viola, blu, verde e tonalità derivanti). Anche queste sono fondamentali nel makeup in quanto l'accoppiata vincente si ha tra queste tonalità e sottotono della pelle + colore degli occhi.


Se analizzate la ruota dei colori dedurrete in base al colore dei vostri occhi quale complementare vi stia meglio in modo da risaltare lo sguardo: occhi blu con i colori dell'oro, occhi verdi con le tonalità del rosso/rosa/viola e bronzo e, per le scure, non disperate: a noi stanno bene tutti i colori! :P

Tornando ai colori usati per correggere e migliorare perchè non solo il correttore in sè è correttivo, ma anche gli altri prodotti che siano blush, ombretti e illuminanti! Eccovi i vari utilizzi:
Tonalità di Verde ► Da usare sui rossori, brufoletti infiammati, ecc.
Tonalità del Giallo / Oro ► Da usare sulle occhiaie violacee e bluacee, ravviva le carnagioni calde dando un'iridescenza dorata e luminosa. Potete anche aggiungere poco ombretto giallo (matte) al vostro fondotinta e stenderlo sulle occhiaie. Stessa regola vale con un ombretto verde + fondo sui rossori e blu + fondo sempre sulle occhiaie!
Tonalità tra Bianco / Argento ► Ravviva le carnagioni molto fredde e pallide. L'argento in particolare è, però, consigliato solo di sera!
Tonalità tra Beige / Marrone / Bronzo ► Che sia matte o shimmer, usato come terra e/o abbronzante, è fondamentale per il contouring e per dare un "glow" (il famosissimo glow!) idea di benessere e bellezza.
Tonalità di Blu ► Smorza la "aranciosità" quando si è troppo abbronzati.
Lilla ► Smorza le tonalità giallastre.
Rosa ► Ravviva e accende tutte le carnagioni.
Pesca ► Ravviva le carnagioni fredde ed è consigliabile l'utilizzo sulle occhiaie con sottotoni freddi.
C'è da notare, in ogni caso, che sulla nostra pelle alle volte è difficile identificare un colore, quindi quando si tratta di occhiaie e correttori dovrete mescolare i vari tipi per trovare la tonalità più adatta. Se fate ricorso a palette come questa vi consiglio di usarne una piccolissima quantità di prodotto e di stenderlo bene con il fondotinta per dare omogeneità. Potete usare pennelli, spugnette, polpastrelli... ma per i più cremosi e densi vi consiglio sempre le dita per riscaldare il prodotto e lavorarlo al meglio. Più generalmente, se non soffrite di problemi particolari da ricorrere ad un correttore colorato, vi consiglio di scegliere un correttore che sia semplicemente di una tonalità più chiara della vostra pelle in modo da schiarire il punto da correggere ed uniformarlo poi con il fondo.

Come scegliere il correttore (e il fondotinta)?
Niente mani ragazze, la pelle delle mani è molto diversa da quella del viso, vi sconsiglio anche di provarlo sulla parte interna del polso, essendo interna la melanina è completamente diversa, ma in caso dobbiate scegliere un colore correttivo (per le occhiaie quindi) potete basarvi sul colore delle vene che vedete. Il prodotto va provato sulla linea mandibolare oppure direttamente sul viso, preferibilmente il centro della fronte o delle guance (in caso di correttore di una tonalità più chiara della vostra pelle). La regola del viso è vigente anche per quanto riguarda i fondotinta: prendete più di una tonalità che credete sia la vostra e stendete una strisciolina per ogni tipo scelto che vada da viso a collo in modo da accostarle e sfumate in modo da armonizzarle con la pelle. Così noterete le varie differenze e potrete scegliere davvero quella più vicina al vostro reale colore! :-)

Qual è il migliore?
Dipende dal colore (non avete letto su? :D) e, soprattutto, dalla consistenza. Se risulterà pastoso sarà più coprente. Se liquido, invece, nessun miracolo all'orizzonte. I liquidi vanno bene quando si hanno pochissimi problemi!

E se il correttore secca?
Se usato sulle occhiaie mescolatelo con la vostra crema per il contorno occhi e fissate con un po' di cipria (non troppa, altrimenti seccherà tutto il contorno occhi!). Durerà molto di più.
Sui brufoletti? Stessa cosa, ma provate con una crema specifica per il trattamento di quest'ultimi, quindi curativa... anche il vostro correttore assumerà questo effetto (e tutto renderà molto di più se usate un correttore minerale)! :D

Spero che questo articolo vi sia stato utile :-)
Stay tuned!




All the cosmetics products showed in this blog were all bought by ourselves. We're not affiliated with any individual companies mentioned in our reviews. Even a society decides to let us test and review its goods all the facts will be mentioned in the posts under the voice "Disclaimer". All opinions are strictly ours, flowed from our personal experience.

4 commenti:

  1. ottimo post! hai ragione da sephora non l'avevo piu visto!
    appena finisco un po di correttori metto i soldi da parte!

    RispondiElimina
  2. Sono davvero un ottimo acquisto, non te ne pentirai :-)

    RispondiElimina
  3. Credo che nel prossimo ordine inseriro anche questo!!! *__*

    RispondiElimina
  4. presa al cosmoprof :) <3 <3 <3

    RispondiElimina

La tua opinione per me è importante.
Lascia un COMMENTO e dimmi cosa ne pensi! :-)

Powered by Blogger.