Che libro c'è sul tuo comodino?


Ecco un argomento che non tocco sul blog da tanto, tanto, tantissimo tempo!
L'anno scorso avevo deciso di inserire un nuovo tag, il BEAUTY FOR BOOKS, ovvero un degno sostituto del "Project 10 Pans" tanto in voga.
Molte beauty bloggers (forse in preda al consumismo maniacale?) avevano deciso di aderire a questo P10P che consisteva, in poche parole, nel terminare 10 prodotti beauty per acquistarne altri.
Dal canto mio, avendo la giustificazione di comprare prodotti beauty per il mio lavoro essendo a tutti gli effetti una make up artist di professione, avevo promesso a me stessa di leggere almeno un libro al mese e scrivere tanto di recensione sotto questo tag.
All'esordio ho recensito il pessimo "V.M. 18" di Isabella Santacroce (clicca qui per la review!) poi, con il tempo, ho lasciato stare... Non che leggere non mi piaccia, eh. Anzi: leggere mi rende la vita impossibile!
Sono di quelle che per leggere abbandona realtà, famiglia, impegni, fidanzato e amici.
Se mi azzardo a leggere prima di dormire per conciliare il sonno finisce che leggo fino alle 4 di mattina, mi risveglio alle 7 in coma, passo la giornata con la fretta di tornarmene a finire il mio libro senza la minima capacità di concentrarmi su altro. Per dormire io accendo la TV.
Non compro vestiti, non compro scarpe, non compro borse (bugia...), non compro accessori (altra bugia!), ma principalmente il mio portafoglio si apre in profumerie e librerie... e tutto sommato mi sembra una bella combo. :-)


Eccoli lì.
Gli arretrati (alcuni) e i libri da leggere (i 3 in piedi).
Per leggere aspetto i giorni liberi che, ahimè, non arrivano quasi mai!



Murakami Haruki: "1Q84"

Il primo di 3 mallopponi che raccontano la storia della giovane Masami Aomame, "piselli verdi", professione serial killer, e Tengo Kawana, autore di romanzi mai pubblicati e professore di matematica... e tra 1Q84, la città dei gatti e "la crisalide d'aria", la storia si evolve piano piano.

Alessandro Baricco: "Tre Volte All'Alba"

Opera ultima di uno scrittore che a-d-o-r-o. Di cui vi consiglio di leggere anche tutte le storie di prima!


Michael Ende: "Momo"

Si, proprio lui, quello de "La Storia Infinita".
Anche questo non è da meno, eh!



Adesso ditemi: cosa c'è sul vostro comodino?
E soprattutto... riuscite a leggere normalmente? :-)



Lasciami un commento! ;-)





1 commento:

  1. This posting is marvelous and what a fantastic research that you have done. It has helped me a lot. thank you very much. Feel free to visit my buy portfolio lighting site.

    McDesert Safari

    RispondiElimina

La tua opinione per me è importante.
Lascia un COMMENTO e dimmi cosa ne pensi! :-)

Powered by Blogger.