Cosmoprof 2014 + The Ultimate Guide!

Eccomi con il mio report sul Cosmoprof 2014.
Online su questa fiera ne ho lette di cotte e di crude: gente entusiasta, gente delusa e tra lamentele ed entusiasmo credo sia il caso, prima di scrivere qualsiasi cosa, di fare qualche premessa... Soprattutto per chi il Cosmoprof lo conosce solo per sentito dire e non sa bene di cosa realmente si tratta!


Che cos'è il Cosmoprof?

Cosmoprof Worldwide Bologna è una manifestazione Business to Business.
Non è altro che una fiera in cui chi vuole vendere un prodotto lo mette in mostra, lo dimostra e cerca di concludere qualche buon contratto. 
E' la manifestazione Beauty più importante al mondo!

Qualche numero:
COSMOPROF BATTE IL RECORD: 207.238 VISITATORI (+ 7%)
VISITATORI ESTERI: 59.319 (+ 21%)
250.000 PRODOTTI ESPOSTI
2.450 Espositori provenienti da 69 paesi
24 Collettive Nazionali (con le new entry di Giappone, Singapore, Malesia, Indonesia, Tailandia, Bulgaria e Perù)
1031 Giornalisti Accreditati, di cui 620 dall’Estero

Quali settori include il Cosmoprof?

- Estetica: prodotti, trattamenti innovativi, macchinari.
- Hair Style: prodotti, trattamenti innovativi, accessori, nuove tendenze, accademie, forniture.
- Unghie: prodotti, accessori, forniture, accademie.
- Make Up: prodotti, distributori, accademie.
- Profumeria e Alta Profumeria.
- Skin Care e Body Care: prodotti destinati alla piccola e grande distribuzione.
- Magazine di settore.
- Packaging dei prodotti (Cosmopack).
- Macchinari per la produzione (Cosmopack).
- Produzione conto terzi (Cosmopack).
- Arredi.
- Servizi per l'industria cosmetica (Cosmopack).
- Bigiotteria e altri accessori.

Essendo una manifestazione BUSINESS TO BUSINESS lo scopo è, appunto, quello di farsi conoscere attraverso l'esposizione e la dimostrazione dei prodotti per concludere nuovi contratti.
Sul loro sito si legge che Cosmoprof è rivolto ai professionisti del settore.

La fiera si articola in 4 giorni (dal venerdì al lunedì).
Tutti e 4 i giorni sono scanditi da diverse dimostrazioni, a cui si deve aggiungere quelle che si tengono costantemente presso ogni singolo stand.
La fiera apre alle 09:30 e chiude alle 18:30.

Il biglietto del Cosmoprof e gli Stand.

Ci sono due modi di acquistare il biglietto, online oppure direttamente in fiera.
In primo luogo bisogna identificarsi: visitatore, acquirente, professionista, fornitore, scuola, giornalista, ecc.
In base al ruolo il prezzo del biglietto può variare: sicuramente preso online costa molto, molto meno e si evita una fila lunghissima e interminabile.
Online ci sono le Discount Cards rivolte ai professionisti del settore. 
Molti codici sconto sono reperibili direttamente dalle aziende che partecipano al cosmoprof.


La fiera, come potete immaginare se non ci siete stati e come ben sapete se, invece, ci siete stati, è immensa, gigantesca e non è possibile visitarla tutta in un giorno solo.
Su tutto: il biglietto è valido solo finchè siete in territorio fiera, non si può rientrare se siete andati oltre le barriere, a meno che non abbiate l'abbonamento o  la Vip Card! Makeup Delight docet...
La folla è una distesa infinita e bisogna combattere per avvicinarsi ad alcuni stand, tra una gomitata e un trolley che ti ha appena tranciato il piede... e si tratta di 70'000mq di esposizione, dislocata anche molto, molto, molto, molto male (si potrebbe dire con quasi nessuna logica).

Paradiso dello shopping e sconti fiera.

Lo so, state configurando con la vostra immaginazione il paradiso dello shopping.
E lo è, se il vostro budget vi permette di comprare un minimo di 1200 pennelli, care mie make up addicted!

Chi crede che, da visitatore, ne possa rimanere soddisfatto... ne rimarrà deluso al 90%.
Molti stand che espongono i loro prodotti (ad esempio nel padiglione 22) non permettono che i loro prodotti possano essere anche solo toccati fino al lunedì.

Di sconti, dal 30% al 50% e vari omaggi ce ne sono, ma non tutti gli stand vendono se non il lunedì.
Le aziende sono lì a puro scopo espositivo e se non siete distributori o, comunque, probabili acquirenti, vi trattano anche male.

Se state programmando di partecipare al Cosmoprof 2015, vi conviene cercare in anticipo azienda per azienda, chi ha intenzione di vendere e chi no... e valutare, poi, se in qualità di visitatore ne vale davvero la pena, anche perchè per accedere agli stand che vendono prodotti (vedi La Truccheria Bologna - Make Up For Ever - con sconti fino al 50%) bisogna farsi una bella attesa, in piedi, al caldo, gomitate incluse, per almeno 2 ore.
Alcuni stand mettono i loro prodotti in vendita solo il lunedì, prima di sgombrare, a prezzi davvero irrisori e, in quel caso, senza nozioni base di lotta greco romana o MMA, non hai alcuna possibilità di accaparrarti qualcosa.

Non c'è da rimanerci male: il Cosmoprof non è una fiera fatta per turisti o visitatori, nè tantomeno per chi ha voglia di passare una giornata di shopping.

Ma non scoraggiatevi:
Se siete davvero appassionate, avete un Blog o tutte le novità vi fanno ribollire il sangue, allora il Cosmoprof vi farà davvero impazzire!

Consigli per Cosmoprof 2015.

C'è un lucro sul Cosmoprof che non avete nemmeno l'idea!
Il parcheggio costa ben 18 euro al giorno, sia quello chiuso che in strada.
Evitate anche solo di entrare in uno snack bar, anche solo di passarci di fianco... quindi:

  • Comprate il biglietto online, magari con le discount card messe a disposizione da qualche azienda su facebook o tramile newsletter. Prenotate il parcheggio online se avete intenzione di andare in auto, vi costerà molto, molto meno!
  • Portatevi lo spuntino da casa.
  • Indossate abiti comodi! Niente ballerine, le indiavolate vi tranceranno i piedi con i loro maledetti trolley! Si a tute e scarpe da ginnastica, stivali comodi e abbigliamento a più strati con cui ci si copre e scopre con facilità (per andare da uno stand all'altro si passa all'aria aperta).
  • FATEVI UN PROGRAMMA! Accaparratevi una mappa, segnate padiglioni e stand e rispettate questo programma.
Se sarà la vostra prima volta, non sottovalutate questi consigli, l'ultimo soprattutto!


Il mio report "Cosmoprof 2014"!

Armata di maxi bag, panini, acqua a sufficienza, abbigliamento comodissimo, fidanzato paziente e amiche, mi sono lanciata in questa esperienza.
Purtroppo l'app android del Cosmoprof non era compatibile con il mio smartphone (sempre fortunata io e il mio Samsung Galaxy Advance), allora mi sono fiondata prima verso i padiglioni che mi ero segnata e il resto della giornata l'ho passata a zonzo alla barbona (entusiasta) maniera.
Bellissime le dimostrazioni Gil Cagnè e Kryolan e gli stand YoungBlood, La Truccheria, Make Up Store e Make Up Studio.
Ho amato i prodotti Teeez Cosmetics, lo stand al padiglione 34 di BB Cream Italia e tutto il padiglione 36 con millemila dimostrazioni del Nails World!

Erano presenti: Diego dalla Palma, Antonio Riccardo, le Pixiwoo... Professionisti per tutti i gusti!
E' stato davvero piacevole assistere a tutte quelle dimostrazioni. Sono state più o meno belle (la mia amica Alessandra sa di quella accademia il cui grande "Make Up Artist" non riusciva ad applicare le ciglia finte ad una allibita modella), ma tutte molto interessanti!
Per non impallare il post con tutte le foto, vi invito a visualizzare questa slideshow della mia esperienza. :-)




Ho preso innumerevoli contatti per il mio lavoro e ho toccato con mano tantissimi prodotti e novità!
Aspettatevi belle (e brutte) recensioni! :-) 
Eccovi il mio bottino!



Se hai domande o vuoi dirmi cosa ne pensi, lasciami un commento! ;-)
Seguimi anche su INSTAGRAM, Twitter e sulla Pagina Facebook del Blog!





Nessun commento:

La tua opinione per me è importante.
Lascia un COMMENTO e dimmi cosa ne pensi! :-)

Powered by Blogger.