agosto 30, 2014

Una bellissima vacanza = eine wunderschöne Reise + Balea e Alverde!
Chi mi segue anche sulla pagina facebook del blog oppure sul mio profilo privato sa che ho avuto il grandissimo piacere di passare la settimana dopo ferragosto, dal 18 al 23, in Baviera,
visitando Monaco e la meravigliosa Romantische Straße.

Tra un prato verde con mucche in panciolle, casette piene d'edera, uno stinco di maiale e una Spezial Hell ad Andechs,
ho avuto modo di fare turismo cosmetico tra i vari DM, Müller, Rossmann e le super mega ultra iper fighissime Douglas tedesche (che mi hanno fatto ulteriormente rimpiangere le tristissime profumerie italiane)...

Ciò che inizio ad odiare delle profumerie italiane,

come ho detto anche nel post "The New York Haul", è quella impostazione rigida e "snob" che viene imposta alle commesse che puntualmente ti seguono con lo sguardo becero o, più letteralmente: ti stanno addosso in maniera maleducata ed invadente.
Mi dà fastidio il trovare poca preparazione in chi fa questo lavoro e l'impossibilità di provare ciò che si vuole in maniera totale ed autonoma, come funziona negli altri paesi.
In ultimo, il tasto dolente: i mega prezzi italiani

Ma perchè?
E' questo che mi fa sentire presa per i fondelli: abbiamo un rincaro sui prezzi allucinante.
Uno smalto Essie in Germania costa 7.99 euro.
In Italia, invece, 12.95 ..... eppure "stessa Douglas, stesso mare".
Allora, la Germania non è stato solo un posto meraviglioso da visitare, ma anche fantastico per fare shopping!
  

Neuschwanstein, un castello che noi donnine abbiamo visto tante, tante volte: precisamente ogni volta che abbiamo visto un cartone animato Disney che avesse una principessa e un castello (soprattutto nella favola de La Bella Addormentata nel Bosco!).



Un morso al pretzel caldo ad Andechs!


Edera! Queste casine erano davvero bellissime!


In giro per Monaco!


 La vetrina di Ludwig Beck con Bobbi Brown a Monaco!


Romanticismo a Herrsching Am Ammersee ehehehe


I cosmetici in Germania costano tra 1 e 5 euro meno che da noi in Italia, MAC incluso, con soli 450km di distanza da Modena, quindi immagino ci facciano pagare inflazionato di troppo benzina e autostrada italiana (nonchè iva al maledetto 22%!).

Le Sephora non esistono, ma le Douglas lasciano a bocca aperta (ed includono anche il corner MAC, Bobbi Brown, Smashbox, ecc).

A livello di cura della pelle, quindi Skin Care, è il regno dell' EcoBio Cosmesi e presso i vari Markt è possibile trovare prodotti completamente naturali e vegani di brand quali Weleda, Alverde, Balea, Alterra e Sante a prezzi assolutamente accessibili!

Mi sono davvero innamorata di questi prodotti e sto continuando a testare tante creme, scrub, peeling e prodotti per il corpo e il viso!

E voi? Dove siete andate durante queste vacanze?


Seguimi anche su INSTAGRAM, Twitter e sulla Pagina Facebook del Blog!




Mollato il suo lavoro tra le scartoffie nel 2010 persegue la sua grande passione per il beauty, cominciando il suo viaggio nel mondo della cosmesi e del trucco per specializzandosi in diverse accademie (tra cui una di acconciatori) in dermatologia, cosmetologia, camouflage e pelli problematiche, fashion photography e trucco Sposa. Ha lavorato per diversi make up brands e scritto per Beauty Magazine, sino ad arrivare a Kryolan a gennaio 2017. Sperimentatrice con una forte passione per il creativo, attualmente lavora freelance come Skincare Specialist e truccatrice Make Up Artist su Modena. Presso MUTINART è Art Director, docente e responsabile del piano formativo dell'indirizzo di trucco professionale.

0 commenti:

Posta un commento

La tua opinione per me è importante.
Lascia un COMMENTO e dimmi cosa ne pensi! :-)

Stai cercando una truccatrice per il tuo trucco sposa?

CONTATTI
facebook
instagram
Linkedin
Google+